Home » Primi piatti » Ricette salate al cacao: gli abbinamenti che non ti aspetti
Autumn leaves on the old paper sheet

Ricette salate al cacao: gli abbinamenti che non ti aspetti

Contenuto dell'articolo

Il cioccolato nel dessert? Ok, è buono certo: ma i tuoi commensali se l’aspettano. Quello che non immagineranno mai è che tu lo abbia usato per preparare la pasta e un piatto a base di verdure. Se sei curioso di sperimentare, prepara le papille gustative ad un sapore nuovo ma anche meno estremo di quel che si possa immaginare.

Ricette salate con il cacao: sperimentare e sorprendere

Il cacao insospettabilmente si sposa bene con tanti ingredienti del mondo “salato”: cuochi famosi lo hanno con successo accostato a piatti di carne e pesce ma anche in ricette alternative vegetariane e vegane. Noi abbiamo scovato sul web alcuni interessanti modi di cucinare la cioccolata in due ricette caratteristiche, una del nord e l’altra del sud dell’Italia. Eccole qui!

Pesto genovese di basilico rivisitato: ricette salate con il cacao

Alla maggior parte sembrerà un’eresia sconvolgere una ricetta così tradizionale e gustosa come il pesto alla genovese. D’altra parte quando si prepara un pesto si apportano spesso delle piccole personalizzazioni rispetto all’originale: i pinoli vengono talvolta sostituiti (o accompagnati) con noci e anacardi, il lievito alimentare prende il posto del formaggio per assecondare gli intolleranti e olio e aglio possono essere addirittura omessi.

Vero, a quel punto sembrerà tutta un’altra cosa: ma in realtà l’aroma della foglia che si sprigiona resta sempre l’assoluto protagonista conservando l’identità del vostro pesto (sempre che non abbiate usato al posto del basilico il prezzemolo o le foglie di sedano perchè per quanto buonissime al palato, a quel punto di genovese resterebbe ben poco!).

Ma veniamo al cacao: come si integra in questa ricetta? Semplicemente il segreto sta nella scelta del cioccolato che deve essere assolutamente amaro e privo di qualsiasi aggiunta. Il cacao puro quindi dona al pesto alla genovese un retrogusto che richiama la liquirizia e il tabacco: ricercato e raffinatissimo abbinamento che alcuni chef raccomandano di provare almeno una volta. Fate la prova con parenti e amici ma ditegli solo alla fine il segreto del vostro pesto!

Per quanto riguarda le dosi? Ecco le quantità di base che potrete ricalcolare a piacimento per accontentare più persone, mantenendo le proporzioni tra i vari ingredienti.

  • 25 grammi di basilico fresco
  • 150 ml di olio extra vergine di oliva
  • il succo di mezzo limone
  • una punta di sale
  • 80 grammi di pinoli
  • 100 grammi di formaggio grattugiato pecorino o ingrediente equivalente
  • 25 grammi di cioccolato 100%

Tutti gli ingredienti vanno frullati o pestati insieme fino a ottenere la consistenza preferita, cremosa o granulosa. In frigorifero si mantiene per tre settimane se rimane chiuso, altrimenti da aperto è bene consumarlo entro 7 giorni, versando un velo di olio sulla superficie di ciò che rimane, prima di riporlo nuovamente in frigo.

Melanzane al cioccolato: ricette salate con il cacao

Una celebre ricetta campana sono le melanzane al cioccolato: se vuoi provarle, ecco come procedere.

  • taglia le melanzane a fettine sottili e friggile in padella finchè risultano dorate
  • prendi due fettine di melanzane, accoppiale una sull’altra e inserisci all’interno un velo di marmellata, scaglie di cioccolato puro e cedro candito
  • la ricetta originale prevede che i fagottini così creati vadano immersi nell’uovo sbattuto, infarinati e fritti; al posto dell’uovo qualcuno usa una semplice pastella
  • a questo punto resta da preparare la salsa, fondendo il cioccolato a bagnomaria e unendolo al vermut (un vino liquoroso usato nei cocktail) nello stesso pentolino fino a ottenere una crema densa
  • immergi i fagottini velocemente in questa crema calda, lasciali sgocciolare e raffreddare e riponili in frigo per almeno 3 ore. Quando li servirai a tavola, attendi alcuni minuti in maniera che tornino quasi a temperatura ambiente.

Buona sperimentazione e soprattutto buon appetito!

Leggi anche

Ricette con i pomodori golose: varianti per tutti i gusti

Contenuto dell'articolo 1 Ricette con i pomodori: pasta alla crudaiola marinata, ottima anche fredda1.1 Perini …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *