Home » Primi piatti » Cannelloni ripieni di ricotta e spinaci
Cannelloni ripieni di ricotta e spinaci

Cannelloni ripieni di ricotta e spinaci

Contenuto dell'articolo

Primo piatto classico della tradizione culinaria italiana: i cannelloni ripieni di ricotta e spinaci.

E’ una ricetta amata da grandi e piccini. E’ un poco laboriosa da realizzare ma sicuramente di grande soddisfazione e accontenterà anche i palati più raffinati. Se vuoi ottenere un ripieno più cremoso, riduci la dose della ricotta a 300 gr. e mescola 100 gr. di mascarpone: aumenteranno le calorie ma i cannelloni risulteranno più morbidi e vellutati. Per aromatizzare il piatto puoi unire anche del basilico tritato all’impasto.

Ingredienti per 4 persone

250 gr. di pasta fresca all’uovo già stesa

500 gr. di spinaci

400 gr. di ricotta fresca

80 gr. di burro

50 gr. di farina

1/2 litro di latte

noce moscata q.b.

9 cucchiai di parmigiano grattugiato

7 cucchiai di olio extravergine di oliva

5 foglioline di salvia

sale q.b.

Preparazione

Taglia la pasta con un coltello ben affilato in rettangoli della dimensione giusta in base a quella della pirofila.

Prepara un largo recipiente pieno di acqua e ghiaccio, cui aggiungerai 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Porta a bollore abbondante acqua in una larga casseruola, aggiungi  3 cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungi il sale e scottaci i rettangoli di pasta, pochi alla volta e per pochi minuti, mantenendoli al dente.

Sgocciolali man mano con un mestolo forato, passali nell’acqua e ghiaccio, scolali ancora e sistemali sui teli leggermente umidi o su carta da forno, senza sovrapporre i rettangoli di pasta.

Pulisci gli spinaci e lavali senza asciugarli.

Sciogli 20 g di burro in una padella con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Unisci la salvia e gli spinaci e cuoci con il coperchio per qualche minuto.

Togli il coperchio, condisci con il sale e cuoci finchè si saranno asciugati.

Lasciali intiepidire, strizzali e tritali nel mixer.

Monta la ricotta con una frusta o un cucchiaio di legno.

Fai amalgamare gli spinaci, la noce moscata, il sale e 5 cucchiai di parmigiano.

Disponi una striscia di ripieno su ogni rettangolo di pasta, parallelamente e vicino al lato più corto.

Arrotola la pasta sul ripieno e disponi i cannelloni nella pirofila imburrata uno vicino all’altro.

Fai fondere il burro rimasto in una casseruola, unisci la farina e falla colorire, mescolando. Versa il latte freddo, tutto in una volta, e prosegui la cottura, sempre mescolando finchè si sarà addenserà. Infine aggiusta di sale.

Mescola alla besciamella 4 cucchiai di parmigiano, versala sui cannelloni e cuoci in forno già caldo a 200° C per 20-25 minuti.

A cottura ultimata, estrai dal forno e porta in tavola direttamente con la pirofila.

Distribuisci i cannelloni ripieni di ricotta e spinaci davanti ai tuoi commensali e buon appetito!!

Leggi anche

Ricette salate al cacao: gli abbinamenti che non ti aspetti

Contenuto dell'articolo 1 Ricette salate con il cacao: sperimentare e sorprendere1.1 Pesto genovese di basilico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *