Home » Dolci » Torta meringata alle fragole
torta meringata alle fragole

Torta meringata alle fragole

Contenuto dell'articolo

Oggi propongo la ricetta per la torta meringata alle fragole. Si tratta di una vera delizia estremamente fresca e golosa al contempo stesso. Non è molto facile da realizzare, però questo non deve scoraggiarvi..di sicuro il risultato finale appagherà ogni vostro sforzo.

La torta meringata alle fragole è un dolce formato da due dischi di meringa alternati ad uno strato di crema diplomatica caratterizzata quest’ultima da fragole spezzettate, panna montata e meringhe sbriciolate. Insomma si tratta di una vera e propria delizia!

Ingredienti

Ecco gli ingredienti:

Per la meringa all’italiana occorrono:

  • 200 gr. di albumi d’uovo
  • 400 gr. di zucchero
  • qualche goccia di succo di limone
  • 1 pizzico di sale
  • 80 ml di acqua

Per la farcia invece:

  • 250 ml di panna fresca
  • 40 gr. di zucchero a velo
  • 200 gr. di fragole
  • 50 gr. di soli albumi
  • 30 ml di acqua
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 80 gr. di crema pasticcera
  • qualche goccia di succo di limone

Per la copertura laterale invece occorrono:

  • 150 ml di panna fresca
  • meringa sbriciolata quanto basta

Per guarnire:

  • 300 gr. di fragole fresce

Come preparare la torta meringata alle fragole

Iniziamo subito con il preparare i due dischi di meringa. Prima di assemblare la torta è consigliabile preparare la crema pasticcera la sera prima e riporla successivamente in in un contenitore con il coperchio. Naturalmente per evitare brutte sorprese è indispensabile mettere la crema in frigo.

Per la preparazione della meringa invece procedete nel seguente modo: in un pentolino versare lo zucchero, aggiungete dell’acqua e mescolate per bene finchè lo zucchero si sciolga per bene. Quando si sarà formato lo sciroppo e inizierà a bollire immergere l’apposito termometro che indicherà la giusta temperatura che il composto dovrà raggiungere, ossia 120°C.

La meringa all’italiana ha una procedura un po’ più elaborata rispetto a quella francese, poichè necessita di un termometro per sciroppi. Successivamente montate a media velocità gli albumi a neve aggiungendo giusto qualche goccia di limone. Ricordate: gli albumi devono essere già montati quando lo sciroppo arrivare alla suddetta temperatura.

Quindi, quando lo sciroppo avrà raggiunto i 120°C versatelo a filo negli albumi continuando ugualmente a montare con le fruste. Però tengo a sottolineare che per poter ottenere il giusto risultato occorre mescolare con le fruste fino al completo raffreddamento della meringa.

La meringa ottenuta deve essere densa e ben lucida. A questo punto versate la meringa in una tasca da pasticcere e formate 2 dischi in due teglie foderate con carta forno. Con il composto avanzato formate tanti ciuffetti di meringa e disponeteli nella teglia intorno ai due cerchi. Successivamente infornate le meringhe a forno già caldo ad una temperatura di 70°C, e consigliabile farli asciugare per almeno 3 o 4 ore al massimo.

Diciamo che la cosa migliore sarebbe quella di lasciarle in forno socchiuso per tutta la notte.

Per la preparazione della farcia prendete le fragole e tagliatele a pezzetti. Anche le meringhe avanzate sbriciolatele. Ora preparate un’altra meringa con 50 gr. di albumi, un pizzico di sale, 100 gr. di zucchero, 30 ml di acqua,  e qualche goccia di succo di limone. Prendete anche 250 ml di panna e montatela aggiungete 40 gr. di zucchero a velo.

In seguito ponete la panna montata in una scodella e a questo punto aggiungete la crema pasticcera preparata il giorno prima, le fragole a pezzetti e le meringhe sbriciolate. Versare questo composto sulla meringa fatta precedentemente, livellatela ed inserite successivamente l’altra meringa.

Avvolgete il dolce con carta stagnola e lasciatelo in freezer per 3 ore.  Trascorso questo lasso di tempo estraete la torta meringata di fragole, sformatela e montate 150 ml di panna. Con la panna ricoprite i bordi della torta meringata di fragole. Decorate la parte di sopra con panna e fragole dando libero sfogo alla vostra fantasia.

Buona degustazione!

Leggi anche

Ciambelline di Halloween alla zucca

Contenuto dell'articolo 1 Ricetta di Halloween: ciambelline fritte golose2 Prendi il mattarello e completa le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *